Tumblelog by Soup.io
Newer posts are loading.
You are at the newest post.
Click here to check if anything new just came in.
import
Allora:
1. Il logo. Mi pare bellino, però: 

    1.1 mi pare che non trasmetta l'idea di import/export 
    1.2 il nome lo scriverei piu' tipo in corsivo, magari con la linea di scrittura che si trasforma nella fogliolina (tipo una firma, una linea rotonda che parte dalla fine della parola e che la circonda...), che mi pare molto carina! ma non so come dare l'idea del trading... forse la linea stessa puo' mostrare dinamismo e movimento?

2. Per il legno, non ho idea di quanto sia il margine, ma da quanto ho capito non dovrebbe essere molto alto, suppongo attorno al 5-15%, ma è solo una supposizione... Una impresa con cui ho parlato per l'export come primo prezzo mi ha fatto un 10%-12% di sconto rispetto al prezzo al pubblico, in Guatemala. Ovviamente in Italia sarebbe piu' caro. Per esempio, al pubblico in Guatemala in zona 10, per il pino, un pezzo di 8 piedi x 1.5 pollici x 1 pollice costa attorno ai 2 €. Sarebbe da confrontare con l'Italia...

Mi pare ottima l'idea del catalogo. Allora ci concentriamo sul legno o apriamo anche a macadamia e altro? La noce del Ramon e il Noni, per esempio?

E' arrivato a Karla il listino dell'altro produttore del legno. Ve lo mando via mail?

Saluti
Aldo

Don't be the product, buy the product!

Schweinderl